Blog: http://marcotaz.ilcannocchiale.it

Marcotaz Revival special

 

20 maggio 2008

Pioggia di maggio




Pioggia, bagna anche me,

dopo aver bagnato lei.

Non lasciarmi in balia

di questo vento di mare,

di questa notte vuota.

Pioggia, quanto ti invidio.

Ti asciughi sui suoi vestiti,

tra i suoi capelli,

disegni curve meravigliose

sulla sua pelle.

Vivi il suo profumo,

le strappi un brivido di freddo

e di emozione.

Pioggia, bagna anche me,

portami un po’ di lei.

Non avrò pace.


(Marcotaz)

Pubblicato il 31/5/2009 alle 17.41 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web